FINANZAEINVESTIMENTI.IT - Il sito di informazione e analisi finanziara indipendente -

Ricerca lavoro impiegati finanziari

Ultime News

Focus Analisi Mercati

  • 1
  • 2
  • 3
Le banche centrali non possono fare nulla

Le banche centrali non possono fare nulla

Ad aprile il chief economist di Saxo Bank Steen Jakobsen ha ...

Una bella interpretazione della realtà per i sostenitori della Brexit

Una bella interpretazione della realtà per i sostenitor…

Al fine di rassicurare gli elettori, le argomentazioni dei s...

Erdogan mette a rischio l’azionario, ma il rapporto USD TRY resiste

Erdogan mette a rischio l’azionario, ma il rapporto USD…

L’accordo sui rifugiati negoziato tra UE e Turchia e conclus...

Osservatorio Fiscale

Abrogata la Tassa annuale sulle imbarcazioni

Abrogata la Tassa annuale sulle imbarcazioni

Per effetto delle novità apportate dalla Legge di Stabilità 2016, a decorrere dal 01.01.2016, i proprietari di imbarcazioni non saranno più tenuti al versamento della tassa annuale sulle unità da diporto. A titolo informativo si segnala che la tassa annuale di cui trattasi, il cui versamento si sarebbe dovuto effettuare entro il 31 maggio...

Analisi Mercati

Mercati finanziari: non tutto il male vien per nuocere

Mercati finanziari: non tutto il male vien per nuocere

Situazione Ci si ripensa... un rialzo dei tassi giustificato da una crescita economica sufficiente può anche avere lati positivi: per le banche, per i titoli non USD, ...    USA Per quanto l'indice manifatturiero della FED di Richmond sia scarso, i dati sull'immobiliare sono piuttosto buoni, considerando anche una revisione positiva d...

Forex

Trading Forex sul referendum Brexit

Trading Forex sul referendum Brexit

Il referendum del 23 giugno per la conferma o meno dell’adesione del Regno Unito all’UE vede i mercati Forex sempre più tesi riguardo alle conseguenze per i tassi di cambio della sterlina. I trader dovrebbero affrontare l’evento con estrema cautela, tenendo in considerazione il potenziale di estrema volatilità che si riscontrerebbe nel br...

Le nostre Guide

I 4 errori più comuni nel trading online

I 4 errori più comuni nel trading online

Quando si trada, un sacco di cose possono andare storte. E’ una questione tecnica – quando il mancato profitto procede da errori tecnici – ma spesso è anche una questione di emotività. Il trader è un essere umano come gli altri, quindi può essere sopraffatto dalle emozioni e sbagliare. Esistono però alcuni errori di approccio, molto comun...

Commodities

Greggio: tra tagli alla produzione e resistenze

Greggio: tra tagli alla produzione e resistenze

È stata una settimana variabile per le materie prime: i profitti su energia e agricoltura hanno generalmente compensato le perdite sui metalli preziosi e industriali. Nel complesso, il settore si è ormai attestato all’interno di un range e i risultati dei primi mesi dell’anno sono ormai difficili da replicare.   Driver importante dell’a...

Officina Giuridica

Internet e diritto, cresce la figura dell’avvocato telematico

Internet e diritto, cresce la figura dell’avvocato telematico

La rivoluzione digitale ha ormai raggiunto le porte dei tribunali. Sono numerosi, infatti, gli studi legali che usano internet come strumento professionale. Così come numerosi sono i siti che si occupano di informazione giuridica. E’ una rivoluzione che parte da lontano e che ha prima conquistato gli altri settori della società imponendo ...

Approfondimenti

Le banche centrali non possono fare nulla

Le banche centrali non possono fare nulla

Ad aprile il chief economist di Saxo Bank Steen Jakobsen ha dichiarato che i tassi nulli, la crescita a zero e l’assenza di riforme hanno lasciato molti paesi in uno stato di “nuovo nulla”.   Le conseguenze, secondo Jakobsen, includono l’apatia, la stagnazione e "una prospettiva economica basata più su quello che c’è nella testa delle p...

La nostra Newsletter

Registrati per avere la nostra guida al trading online in formato PDF!!

I nostri autori

Chi è online

Abbiamo 97 visitatori online su F&I

E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica.

Copyright 2013 - Finanzaeinvestimenti.it

Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@finanzaeinvestimenti.it





Avviso importante sui rischi: le opzioni, il forex o gli altri strumenti finanziari offrono grandi possibilità di profitto, ma anche molti rischi. Per questo motivo il trading non è adatto a tutti gli investitori; prima di compiere qualsiasi operazione, investimento o deposito di denaro, è necessario comprendere appieno sia le potenzialità che i rischi. Bisogna essere pienamente coscienti delle potenziali perdite, per evitare sgradevoli situazioni. Tutte le informazioni contenute su Finanzaeinvestimenti.it sono fornite a solo scopo informativo e non costituiscono sollecitazione ad investimenti di qualsiasi genere. Non siamo un broker, una banca, una società d'investimento o un intermediario finanziario e non forniamo alcun servizio finanziario, d'investimento o di trading, pertanto, non ci riteniamo responsabili per qualsiasi eventuale perdita subita dal visitarore. Inoltre, Finanzaeinvestimenti.it non garantisce dell'accuratezza o della completezza delle informazioni fornite, e non si ritiene responsabile per qualsiasi errore, omissione o imprecisione.